Bagaglio Smarrito, Danneggiato, in Ritardo? Ecco a cosa hai diritto

Immagina di atterrare in un luogo nuovo, pieno di aspettative e avventura, ma il tuo bagaglio è smarrito, danneggiato o in ritardo. È una situazione che nessuno desidera, ma è importante sapere che hai diritti e delle opzioni.

Se il tuo bagaglio non compare sul nastro di consegna, è danneggiato o ritardato, hai il diritto ad un risarcimento da parte della compagnia aerea. Ecco come iniziare il processo:

  1. Dirigiti all’Ufficio Lost and Found dell’aeroporto. È il primo passo fondamentale per documentare il problema.
  2. Compila il cosiddetto “Property Irregularity Report” (P.I.R.). Questo rapporto è obbligatorio per avviare il processo di richiesta di risarcimento.
  3. Assicurati di conservare con cura tutti i documenti originali, inclusi il tuo biglietto aereo, l’etichetta del bagaglio e le ricevute di pagamento o gli scontrini delle spese che hai sostenuto.
Ma c’è un dettaglio importante da ricordare: la tempistica.

Dovrai trasmettere questa documentazione alla compagnia aerea entro determinati termini:

  • Se il tuo bagaglio è danneggiato, entro e non oltre 7 giorni dall’apertura del P.I.R.
  • Se il tuo bagaglio è in ritardo, entro 21 giorni dalla consegna.
  • Se il tuo bagaglio è smarrito, entro 21 giorni dall’apertura del P.I.R.

Non devi affrontare tutto questo da solo. Siamo qui per aiutarti a ottenere il risarcimento che meriti.

Non perdere tempo, agisci ora!

RICHIEDI ORA

Bagaglio Danneggiato?

Ci pensiamo noi!

Bagaglio Smarrito?

Ci pensiamo noi!

Il diritto al risarcimento del danno per problemi relativi alla consegna dei bagagli è regolato dalla Convenzione di Montreal del 1999 e dal Regolamento (CE) n. 889/2002. Questi documenti forniscono un quadro importante per proteggere i tuoi diritti come passeggero.

In particolare, l’articolo 17 della Convenzione di Montreal stabilisce chiaramente che il vettore è responsabile per il danno derivante dalla distruzione, perdita o deterioramento dei bagagli consegnati. Questo vale sia se l’evento che ha causato il problema si è verificato a bordo dell’aeromobile che durante il periodo in cui il vettore aveva in custodia i tuoi bagagli.

Tuttavia, c’è un limite alla responsabilità del vettore in caso di distruzione, perdita, deterioramento o ritardo. Questo limite è fissato a 1000 diritti speciali di prelievo per passeggero, equivalenti a circa € 1.200,00.

In realtà, esiste anche la possibilità di superare questo limite. Se dichiari un “interesse speciale alla consegna a destinazione” e paghi una tassa supplementare al momento della consegna del bagaglio al vettore, il vettore sarà obbligato a risarcirti fino alla somma dichiarata.

Non lasciare che problemi con i tuoi bagagli rovinino il tuo viaggio. Siamo qui per assicurarci che tu ottenga il risarcimento che meriti.

Richiedi il rimborso e fai valere i tuoi diritti oggi stesso!

RICHIEDI IL RIMBORSO